Fnp Marche

Dalla Fnp e dalle Anteas Lombardia un'auto per il trasporto degli anziani delle zone colpite dal terremoto nelle Marche

Nel territorio lacerato dal sisma di un anno fa gli anziani sono il 60% della popolazione

12/12/2017

E' stata inaugurata oggi pomeriggio l'auto donata da Fnp Cisl Lombardia, Anteas Lombardia e le Anteas Territoriali della Regione agli amici di Fnp e Anteas Marche, arrivati a Milano per ritirare la Doblò Fiat che consentirà loro di portare avanti e rafforzare l'impegno prezioso a favore delle persone più fragili. “L'idea è nata quando in un esecutivo fnp-cisl nazionale gli amici delle Marche hanno manifestato le loro difficoltà nel dare sostegno ai tanti anziani delle zone colpite dal terremoto, avendo un solo automezzo – ricorda Marco Colombo, segretario generale Fnp Cisl Lombardia -. Anteas e Fnp Marche sono in prima linea nell'aiutare un territorio che meno di altre zone è oggetto dell'attenzione mediatica ma dove i legami familiari e di comunità sono messi a dura prova dalle difficoltà create dal sisma”. “Ci è sembrato assolutamente doveroso e naturale aiutarli – aggiunge – così abbiamo coinvolto anche le nostre Anteas territoriali, che hanno dato il loro contributo, e ne è uscito questo piccolo dono che speriamo possa aiutare a proseguire nel sostegno delle persone più fragili”.
Nelle zone colpite dal terremoto di un anno fa gli anziani sono il 60% della popolazione. Moltissimi sono di età avanzata. “Adesso dalla costa stanno via via tornano nelle loro terre, nelle casette che man mano sono pronte, ma il territorio è lacerato ed è fondamentale poterli sostenere negli spostamenti – afferma Mario Canali, segretario generale Fnp Cisl Marche -. Siete stati grandi. Gli anziani dell'entroterra del Maceratese ve ne saranno grati”.

Torna alle notizie Tutti gli articoli Marche