21 settembre, Giornata Mondiale Alzheimer

21 settembre, Giornata Mondiale Alzheimer21 settembre, Giornata Mondiale Alzheimer
21 settembre, Giornata Mondiale Alzheimer21 settembre, Giornata Mondiale Alzheimer
21 settembre, Giornata Mondiale Alzheimer21 settembre, Giornata Mondiale Alzheimer

20/09/2017

Ogni anno il 21 settembre si celebra la Giornata Mondiale Alzheimer.

È un appuntamento molto importante perché solo in Italia si contano 600 mila malati di Alzheimer (dati estratti dalla terza indagine realizzata nel 2016 dal Censis con l'Associazione Italiana Malattia di Alzheimer) e a causa dell'invecchiamento della popolazione sono destinati ad aumentare.

Nel mondo 40 milioni di anziani sono malati di demenza, quasi il 70% dei casi è affetto dalla malattia di Alzheimer. Ci troviamo di fronte ad una vera e propria emergenza sanitaria al cospetto della quale la società non può rimanere indifferente.

La crescente incidenza di questa malattia nella popolazione causa di notevoli costi economici e sociali e l'assistenza pesa in maniera molto gravosa, soprattutto a carico delle famiglie.

La nostra associazione di volontariato ANTEAS, molto sensibile all'argomento, ha realizzato il progetto "Caffè Alzheimer", per offrire un luogo di sostegno alle famiglie che si trovano a dover gestire un familiare affetto da questa patologia con consulenza di specialisti.

L'obiettivo di Anteas è alleviare il disagio delle famiglie e degli stessi malati. In particolare nelle Marche, Lazio, Veneto, Umbria e Puglia sono state fatte azioni specifiche e l'Anteas nazionale ha dedicato al progetto la Mascotte Renata, “la barista smemorata”, per sensibilizzare l'opinione pubblica su questo problema.

Torna alle notizie