Si può accedere alla pensione di vecchiaia con soli 8 anni di contributi?

Si può accedere alla pensione di vecchiaia con soli 8 anni di contributi?

Buongiorno, mia madre ha 80 anni e in passato ha versato circa 8 anni di contributi. Può accedere alla pensione di vecchiaia? Se la risposta fosse negativa può richiedere i soldi versati?

La risposta al suo quesito potrebbe essere positiva qualora, l'assicurazione previdenziale di sua madre abbia avuto inizio dopo il 31 dicembre 1995, in quanto il requisito contributivo si riduce dai canonici 20 anni a 5 anni, viceversa, non si potrebbe maturare alcun tipo di diritto a pensione.

Rispetto ad una eventuale restituzione della contribuzione da cui non scaturisce alcun tipo di diritto a pensione, la risposta risulta essere negativa. Tali versamenti costituiscono le cd. “posizioni silenti”, ossia, contribuzione che non da luogo ad alcuna prestazione pensionistica perii mancato raggiungimento dei requisiti minimi per il diritto a pensione.  

Nel sostenere il principio che “a contribuzione versata deve corrispondere certezza della prestazione”, la Federazione auspica il recupero delle cosiddette po­sizioni silenti.

Da anni come Sindacato rivendichiamo la necessità di sbloccare e rendere utilizzabili queste posizioni assicurative, attraverso l'inserimento di una norma che possa prevederne l'impiego nel sistema di calcolo contributivo.

Per ulteriori e maggiori informazioni in merito, la invitiamo a recarsi presso il nostro Patronato Inas-Cisl della sua città, dove potrà ricevere tutta l'assistenza necessaria richiesta dal caso

Torna alle domande